Chi è stanco del solito ristorante di pesce Milano, può fare un viaggio nello street food milanese. China Town Milano – a due passi dalla fermata della M5 lilla “Monumentale” – ha la sua espressione più caratteristica in via Paolo Sarpi, un’elegante strada in cui si affacciano piccole botteghe di street food che propongono specialità della cucina cinese, della cucina coreana e della cucina giapponese. Tutti i sommelier e i winelover appassionati della cultura enogastronomica dell’Estremo Oriente dovrebbero passarci almeno una volta per godere dei suoi cibi e della sua atmosfera, soprattutto durante il Capodanno Cinese.

China town milano street food: sua maestà l’anatra

Anatra alla pechinese

Un grande classico della cucina cinese è l’anatra alla pechinese che a China Town Milano si può comprare anche in versione street food. Del resto la maniera corretta di mangiarla è proprio arrotolata in delle sottili crespelle con la salsa e le verdure come viene servita nella bottega dall’insegna rossa “Anatra Pechinese” in Via Paolo Sarpi 39. Anatra cotta alla perfezione, verdure croccanti e crespella sottilissima strabordante della salsa deliziosa tipica di questa ricetta. Perfetta anche per chi si approccia a questo tipo di cucina per la prima volta. Costo: 5 rotolini per 8 € [come da foto].

China town milano street food anatra alla pechinese

Apprezzatissima la pulizia del negozio e l’igiene della signora che cucina. Nelle giornate di bel tempo gli squisiti rotolini si possono mangiare seduti nei tavolini tondi rossi sulla strada con i guanti usa e getta forniti dal negozio.

China town milano street food anatra alla pechinese

Collo d’anatra

Nella bottega in via Paolo Sarpi 29 il collo d’anatra viene tagliato in pezzi, marinato in una miscela di salsa di soia e spezie dove dominano i chiodi di garofano, cotto e servito freddo. Delizioso da spiluccare, ma è necessario armarsi di tanta pazienza e per questo non è per tutti.

Costo: porzione piccola da 220 g per 6 € [come da foto].

China town milano street food collo d’anatra

Ora puoi iscriverti alla newsletter o scorrere la pagina per continuare la lettura dell’articolo!

China town Milano street food: per chi non sa rinunciare alla pasta

Ravioleria Sarpi/Macelleria #1: ravioli di manzo (jiaozi)

Il manzo di alta qualità proveniente da allevamenti italiani biodinamici del negozio attiguo Macelleria si fonde alla tradizione cinese negli altri ingredienti del ripieno (tra cui lo zenzero), la pasta e la salsa di soia per un risultato strepitoso. Alla Ravioleria Sarpi in via Paolo Sarpi 27 i ravioli sono grossi, cremosi all’assaggio e saporiti.

China town street food ravioli

La quantità di ripieno è generosa e la pasta è grossa, ma scioglievole. Sono disponibili anche ripieni di maiale o vegetariani. Se si intende mangiare in loco conviene comprarli dentro la Macelleria: si evita un po’ di coda e si può mangiare all’interno comodamente seduti vicino alla mitica affettatrice Berkel rossa in un ambiente piacevole. Costo: 4 ravioli per 4 € [come da foto].

China town milano ravioli di manzo

Macelleria #2: gli udon saltati con manzo, verdure e frittata

Gli udon sono spaghetti grossi cotti sulla piastra con una morbida frittata, il manzo, i germogli di soia e le verdure. Delicati e deliziosi, sono preparati dentro la Macelleria collegata alla Ravioleria Sarpi. La porzione è molto abbondante. Costo:1 porzione per 9 € [come da foto].

China town milano street food

Ora puoi comprare il mio libro dedicato agli aspiranti sommelier, ai sommelier e ai winelover o scorrere la pagina per continuare la lettura dell’articolo!

Chiara Bassi libro sommelier manuale illustrato

Sommelier: il manuale illustrato

Tutti i miei appunti sul vino e sul cibo in un solo libro. Massima portabilità per studiare dove vuoi, quando vuoi… e anche con il tuo smartphone scarico! A tutti gli aspiranti sommelier… ubriacate il lupo! 😄🐺🍷🍀

Chiara Bassi

China Town Milano Street Food: spiedini che passione

Macelleria #3: spiedini di pecora

Forse una delle cose più buone che si possono mangiare a Chinatown Milano sono gli spiedini di pecora della storica Macelleria Sirtori di via Paolo Sarpi 27. La marinatura è ricca di spezie, sale e pepe e conferisce alla carne di pecora un sapore irresistibile. Sono cotti alla perfezione sulla piastra rovente. Si possono consumare all’interno della bottega. Costo: 3 spiedini per 5 € [come da foto].

China town milano street food spiedini di pecora

La macelleria ha un banco ricco di carni meravigliose di alta qualità e di salumi che si possono comprare anche da asporto.

China town milano bancone macelleria

A Chinatown Milano è impossibile non riconoscere la grande insegna rossa che svela un locale inaspettatamente grande.

China town milano street food macelleria

China Town Milano Street Food: bau bau bau

I baozi (chiamati anche bao o bau) sono dei piccoli panini cotti al vapore o sulla piastra che in Cina si mangiano durante i pasti o a colazione.

Bao alla piastra di Shanghai (Xiaolongbao)

Da non confondere con i classici baozi, hanno un involucro più sottile e un ripieno più succulento. Per questo sono da considerarsi più un primo piatto anche se non vanno confusi con gli jiaozi. Particolarmente buono e saporito quello manzo e gambero. Costo: 4 baozi per 7 € [come da foto].

China town milano street food bao

China Town Milano Street Food: per chi ha voglia di qualcosa di dolce

Mochi gelato

Impossibile non adorare queste palline di gelato avvolte in una pasta gommosa sottilissima. Particolarmente buono quello allo Yuzu (agrume il cui sapore è un incrocio tra un lime e un arancio), rinfrescante e perfetto per finire il pasto. Disponibili tanti altri gusti: matcha, mango, cocco, caramello salato… Costo: 3 mochi gelato per 6,50 € [come da foto].

China town milano street food mochi gelato

Elenco in continuo aggiornamento…

Caricamento