Nella splendida cornice della Sala Cupola dell’Hotel Excelsior Gallia*****L di Milano la cantina toscana Vallepicciola ha presentato una selezione dei suoi vini a una degustazione privata per la stampa e i sommelier dei migliori ristoranti di Lombardia. Vallepicciola nasce verso la fine degli anni ’90 quando la famiglia Bolfo ha recuperato le rovine di un vecchio convento nel comune senese di Castelnuovo Berardenga e lo trasforma nell’hotel Le Fontanelle***** circondato da vigneti e boschi secolari nella campagna di Pievesciata, così bella da sembrare una cartolina.

Vallepicciola: vini in degustazione

Degustazione #1: Vallepicciola Bianco 2022, Linea Grandi Cru ❤️+

100% chardonnay |  affinamento 12 mesi in barrique + 4 mesi in bottiglia

Si presenta giallo paglierino brillante, consistente. Al naso é intenso ed elegante con note di vaniglia, buccia di arancia sia fresca sia candita, gelsomino. In bocca entra coerente, fresco, molto sapido, strutturato e con una grande spalla acida che gli dà un’ottima potenzialità di invecchiamento in bottiglia. Lungo finale che fa salivare.

Vallepicciola toscana bianco chardonnay

Ora puoi iscriverti alla newsletter o scorrere la pagina per continuare la lettura dell’articolo!

Degustazione #2: Chianti Classico DOCG 2022, Vallepicciola❤️

100% sangiovese | affinamento 10 mesi in botte grande + 8 mesi in barrique + 4 mesi in bottiglia

Si presenta rosso rubino trasparente, consistente. Al naso é intenso e complesso con note di arancia rossa, pepe rosa, ciliegia matura e un accenno di genziana. In bocca entra coerente, molto fresco, sapido, strutturato, lungo e con una bella spalla acida che lo rende longevo.

Vallepicciola degustazione hotel Gallia milano

Vallepicciola degustazione #3: Chianti Classico Gran Selezione 2021, Vallepicciola ❤️❤️

100% sangiovese | affinamento in cemento + botte grande + 30 mesi in barrique 30% nuove 70% secondo passaggio

Si presenta rosso rubino concentrato appena trasparente con una sfumatura granato, consistente. Al naso entra delicato, molto complesso, ma ancora chiuso con note di cioccolato bianco, noce, china, prugna. In bocca entra coerente, molto fresco, tannico, strutturato e lungo. Ha davanti moltissimi anni di invecchiamento in bottiglia.

Vallepicciola-chianti-classico-gran-selezione

Ora puoi comprare il mio libro dedicato agli aspiranti sommelier, ai sommelier e ai winelover o scorrere la pagina per continuare la lettura dell’articolo!

Chiara Bassi libro sommelier manuale illustrato

Sommelier: il manuale illustrato

Tutti i miei appunti sul vino e sul cibo in un solo libro. Massima portabilità per studiare dove vuoi, quando vuoi… e anche con il tuo smartphone scarico! A tutti gli aspiranti sommelier… ubriacate il lupo! 😄🐺🍷🍀

Chiara Bassi

Vallepicciola degustazione #4: Vallepicciola Toscana Rosso IGT 2021, Vallepicciola

100% sangiovese | affinamento: 3 mesi in cemento + 20 mesi in barrique 50% nuove + 6 mesi in bottiglia

Si presenta rosso rubino trasparente, consistente. Al naso entra delicato ed elegante con note di yogurt alla fragola, visciola fresca. In bocca entra fresco, abbastanza strutturato, con un tannino appena un po’ verde, ma dotato di un’ottima bevibilità.

Vallepicciola-vino-rosso-toscano

Degustazione #5: “Miglioré” Toscana Rosso IGT,  Vallepicciola ❤️++

33% Cabernet Sauvignon, 33% Cabernet Franc, 34% Merlot | affinamento: barrique 24 mesi 70% nuove 

Si presenta rosso porpora molto concentrato e impenetrabile, consistente. Al naso é abbastanza intenso e, inaspettatamente, domina il merlot. Si riconoscono note di fragolina di bosco, lampone, rosa, arancia sanguinella e caffè. In bocca entra coerente, molto fresco, sapido, strutturato, molto tannico e con un lungo finale che fa salivare.

Supertuscan vallepicciola

Caricamento